Archivio ottobre 2009


Generatore dei saggi detti di Bersani.

6. Non è che possiam metterci a colorar di giallo le piume delle papere, qua.

Non si fa così.

Ieri, Annozero, erano ospiti Storace e Belpietro. Poi Polito e la Serracchiani. Invitare anche qualcuno di sinistra pareva brutto?

Generatore dei saggi detti di Bersani.

5. Bisogna che ci mettiamo in testa che a far le scale a due a due va a finir che si perde la corriera, eh!

Segnalami ‘sta capucchiona ‘e cazz.

Generatore dei saggi detti di Bersani.

4. Ma signori, bisogna bene che il tacchino sia sotto il tacco se si vuol far le cose per benino, eh!

I famosi brainstorming del PD.

E pure tiene raggione.

Questa settimana, l’autorevole Repubblica ha dedicato due paginoni a recensire i nuovi libri di Cormack Mc Carthy (Einaudi, di proprietà di Silvio Berlusconi) e di Niccolò Ammaniti (Mondadori, di proprietà di Silvio Berlusconi). Avrà ragione il povero Berlusconi quando invita a non pagare la pubblicità su Repubblica? Che cazzo la paga a fare, una cosa [...]

Va’ in convento, va’.

Generatore dei saggi detti di Bersani.

3. Oi signorini, non è che si può scambiar rotaie per scale del pollaio, eh!

Cazzo, ditelo prima.

Visto che ha vinto Bersani, Rutelli lascia il PD. Se lo diceva prima delle primarie a votare ci andavano in sessanta milioni.

Generatore dei saggi detti di Bersani.

2. Uei giovanotti, non è stiam qui con tre galline sotto il braccio sinistro, eh!

Precarissimi stronzi.

Generatore dei saggi detti di Bersani.

1. Ue’ ragassi, qua non stiam mica col cappotto nel fosso, eh!

Il dibattito no!

Il fatto che Marrazzo si sia dimesso è un’autentica sciagura. Adesso ci toccheranno mesi di coglioni a fungetielli sulle primarie del PD per le candidature alla Regione. PS. No, davvero, candidate la Melandri, pigliatevi ‘sti trentadue voti e non se ne parli più.

I want to believe.

Ma come sapevano che l’appartamento dei trans era in via Gradoli? Magari nel solito modo: l’avranno detto a Prodi durante una seduta spiritica.

Sostiene Bersani.

“Venendo all’oggi, come negare ai socialisti il primato del buon umore? Chi, se non il Psi, ha scoperto che ci si diverte molto di più con Marta Marzotto, Marina Lante Della Rovere, Krizia, Caterina Caselli, Sandra Milo e Lucio Dalla piuttosto che con dei vecchi rompiballe che magari fanno il tornitore? (…) E infine (haaar [...]

Ze pipols.

Vinca il migliore.

Le regole delle primarie.

Siamo entrati finalmente in possesso del regolamento delle primarie per scegliere il segretario del Partito Demokrustyco: -entro il 23 ottobre può votare Bersani (se non è impegnato a rilasciare seicento interviste contemporaneamente), i cattolici oltranzisti, alcuni carrozzieri (a discrezione dell’assistente di Bersani), sette pizzaioli libanesi e tutti i robot killer provenienti dal futuro purché residenti [...]

Brigate Celarde.

Le Brigate Comuniste minacciano Berlusconi tramite Il Riformista. Panico tra tutti e ventisei i lettori del prestigioso quotidiano.