Archivio novembre 2012


pirateriadigitale

Le 10 nuove norme antipirateria.

1) Norma antiprestaggio. Innanzitutto vi dovete comprare un giornale. Lo so che normalmente non ve lo comprate perché fa cacare, ma in questo caso ve lo dovete comprare a forza. Poi andate al bar e, sfogliandolo, dite a gran voce ah che bello questo quotidiano! che notizie interessanti! proprio soldi spesi bene!

avaxhome

Pirati a caccia di merda.

La pirateria. Internet e la pirateria. Ci sono la gente che si scaricano i film, i libri e i dischi aggratis e mandano in rovina le povere case editrici e le poverissime case discografiche, e rovinano i Rolling Stones perché invece di comprarsi il disco lo scaricano da sopra ai siti illegali.

mario_monti

Le 10 grandi uscite del tecnico Monti.

1) Assemblea di Confindustria. L’Italia è un grande e magnifico paese che purtroppo abbiamo trovato a pezzi, non per colpa nostra che fino a quando non ci hanno chiamato stavamo in grazia di Dio a giocare a Dungeons and Dragons, ma che abbiamo rimesso in sesto grazie alla nostra estrema competenza tecnica e capacità non comuni. Tuttavia, non sappiamo se da domani riusciremo a pagare gli stipendi. I vostri.

giornali_

I 10 nuovi quotidiani del 2013.

1) Compagni, Alalà! Diretto sapientemente da Pietrangelo Buttafuoco, il caustico collaboratore de Repubblica propone un quotidiano tutto scritto in siciliano strettissimo con collaboratori siciliani che scrivono in siciliano strettissimo, tra il quali Camilleri, Sciascia, Guttuso, Miccoli e Totò Schillaci.

monti-fazio

Le 10 domande di Fazio che hanno inchiodato Monti.

1) Signor Presidente, lei è venuto in trasmissione a presentare un libro come un Piperno qualunque: una cosa che, a dispetto del suo stile british, molti considerano un indegno marchettone. Lei capirà dunque perché non posso esimermi dal domandarle: bellissima quella cravatta, dove l’ha comprata?

primarie-centrosinistra-2012-sentiment-sondaggi-confronto-risultati

Le primarie del PD in anticipo (giorno due, er dibbattito).

Chiunque vinca, a parte la Puppato, er dibbattito sarà più o meno questo.

Gad Levnev. Ospiti in studi Granfruglio Della Mortillara, Erminio Spallanzasca De Bono, Vecchione Bernardini Rucola, Sangiorgio Asburgo Romanov, Fiammetta Fiorenzuola D’Alatri, Morticia De Bernardiniis, Eruberto Ylenio Romanotti e il prestigioso prof. Ugone Dell’Abatino Della Santa Croce Inchiodata Di Gerusalemme

marvel

Le primarie del PD in anticipo (giorno 1, pomeriggio).

17:00. Scortato dai suoi fidi collaboratori, Bersani si è recato a pranzo presso la tipografia Antoniotti, dove il giovane di bottega, approfittando dell’assenza del titolare Alfonso, gli ha comunicato che in genere nelle tipografie non servono verdure lesse e no, nemmeno due spaghi al volo, però ha tirato fuori un bianchetto fresco fresco di cantina, brindando alla vittoria di Renzi

Le-primarie-degli-altri_h_partb

Le primarie del PD in anticipo (giorno 1, mattina).

11:00. Renzi va a votare nella sede del Pd a Firenze.

11:05. Bersani va a votare nel Bar Fanfulla, ma gli dicono che lì seggi delle primarie non ce ne sono e, mossi a compassione, gli offrono un bianchetto.

Facebook-Marketing1

I 10 casi umani di Facebook.

L’appiccicatario. Sta sui social network sostanzialmente per litigare. Con chiunque. Sempre. Per qualsiasi ragione. Se lui scrive cose tipo ho un mal di testa tremendo e tu gli commenti tipo prenditi un moment oppure dàai, è cosa di niente, lui ti risponde fatti i cazzi tuoi, stronzo.

ken-loach-ape

C’è Ken, il resto sono Barbie.

La notizia di Ken Loach che rifiuta il premio a Torino, in realtà, non è una notizia. Ken Loach è uno che si è messo contro la Thatcher, figuriamoci se si caca sotto per un festival

tax

I 10 nuovi astuti redditometri.

1) Redditometro on line. Vai sul sito, lo scarichi, lo installi sul tuo pc. Non funziona però ti manda direttamente sui siti porni dove donne voliono scopare co te che aspetti no fare più tante pippe in Rome! E’ costato settanta milioni di euri.

tv-show-windows1-400x299

Le 10 nuove serie tv italiane che non potete perdere.

1) Don Celardo. Con un Terence Hill in splendida forma, narra le gesta di un giovane prete di campagna che ama il parapendio, le scampagnate, mangiare un gelato, passeggiare in costume sulla spiaggia quando piove e, nel tempo libero, risolvere complicati casi di omicidio con l’aiuto di un ex carabiniere napoletano interpretato da Pannofino su una sedia a rotelle. Tormentone della serie è il simpaticissimo sciò sciò ciucciue’ dài dài dài, che il carabiniere urla quando vede arrivare Terence Hill.

cine

I 10 nuovi film italiani da non perdere.

1) Napule senza scuorno. Interamente girato a Scampia e intrepretato da un superbo Toni Servillo nel ruolo del commissario torinese catapultato in una realtà che non gli appartiene, del Cardinal Vicario, di Richelieu e della terza vaiassa da sinistra, il film narra la storia di alcuni ragazzini della camorra di Napule che cercano il riscatto dalla camorra di Napule ma non trovandolo scelgono a malincuore la strada del crimine e si fanno eleggere alla Provincia.

stupid-idiot-30

Le 10 cose che non ci dovete credere se no siete fessi.

1) Il fravecatore che dice: dotto’ dopo mettiamo a posto noi, state in mano all’arte.

2) Il corriere SDA che dice che è passato e non ha trovato a nessuno anche se a casa tua stavano ventiseimila persone.

alemanno-video

Le dieci scuse di Alemanno se straripa er Tevere.

1) Io sono il Sindaco, mica un bagnino.

2) L’ho trovato già esondato quando mi hanno eletto.

captain_klutz_large

I fantastici Capitan Klutz.

Sapete che ieri non ho visto il dibattito sulle primarie del Pd. Non mi interessava, perché sapevo già prima esattamente cosa avrebbero detto i candidati; bella forza, direte, i loro programmi sono già noti a tutti, cosa pretendevi, che Bersani o Vendola dicessero che troveranno i fondi per gli esodati scavando miniere d’argento trovate da loro?

fail

Il dibattito sulle primarie in ANTEPRIMA!

Siccome che sto indietro con certe puntate di Warehouse 13 che me fa tanto ride, e siccome che sono una personcina seria, stasera mi tocca che mi perdo il dibattito per le primarie del Pd. Quindi, se qualcuno di voi pure tiene che fare, ve lo anticipo io così stiamo tutti più tranquilli.

duo

Sotto silenzio.

Ci sono post che che uno dice vabbe’ ma che lo scrivo a fare, che tanto queste cose le sanno tutti. E invece no, non è vero. Non solo certe cose non le sanno tutti, ma tendono a dimenticarle, e allora ogni tanto cedo alla mia trombonaggine innata e mi lascio andare a post come questo.

Saviano

In difesa di Roberto Saviano.

Non so a voi, ma a me la puttanata (Pussy riot non vuol dire rivolta delle gattine, eh no) uscita ieri su L’Espresso a firma di Roberto Saviano, beh aho’, mi ha fatto piacere. E non per i motivi che pensate voi.

matteo-renzi_650x447

Le dieci grandi astuzie furbe di Renzi.

1) La camicia bianca. Giustamente, il bianco ispira purezza e le maniche arravogliate fanno uomo che non cià tempo da perdere, ma in compenso lui, così superiore a noi, è molto democratico, che se gli va ci stringe pure la mano che tanto poi Gori gliela pulizza.